La direzione e l’intensità del vento possono cambiare per diverse ragioni, alcune legate a fenomeni locali, altre al cambiamento delle condizioni meteo.

Il cambiamento  del vento in prossimità della costa è un fatto noto: l’accelerazione in prossimità di foci di fiumi o torrenti, canali o altri ostacoli si riscontra frequentemente luno le coste mediterranee.

In prossimità della costa il vento, specialmente nella stagione estiva e in particolari condizioni, è influenzato dalle brezze. La brezza è un fenomeno che si origina dal fatto che mare e costa acquistano e cedono calore con velocità diversa: durante il giorno la terraferma si riscalda più velocemente del mare e nelle ore centrali della giornata l’aria al di sopra dei essa tenderà a salire. Il vuoto lasciato sarà colmato immediatamente dall’aria, relativamente più fredda, richiamata dal mare che darà origine alla brezza diurna che spira dal mare verso terra. Di notte sarà l’aria al di sopra del mare a essere più calda e a salire innescando la brezza notturna da terra verso mare.

Rapidi cambi di direzione e rinforzi del vento si manifestano sotto i temporali. L’aria spinta velocemente verso l’alto si raffredda e, aumentando la propria densità, ricade violentemente al suolo generando raffiche provenienti da direzioni variabili alla periferia della nube.

Il vento cambia quando sopraggiunge una depressione (o siamo noi a navigare verso di lei). Nell’emisfero nord la circolazione del vento è antioraria; ci sono due possibili situazioni: la nostra posizione è a nord del centro depressionario, la nostra posizione si trova a sud del centro depressionario.

  • ci troviamo a nord del centro depressionario e una depressione si muove verso di noi: la sequenza tipica sarà una rotazione del vento SE – E – NE nel corso delle 36 ore;
  • ci troviamo a sud del centro depressionario: la rotazione del vento avverrà secondo la sequenza SW – W – NW
Queste sono indicazioni medie che si manifestano in modo tanto più accurato quanto più il mare è sgombro da ostacoli. – Paolo Andrea Gemelli

Clicca qui per un servizio meteo personalizzato