Video

Riconoscere il megayacht Phoenix 2 non è stata certo un’impresa ardua, infatti la particolare fenice posta a prua rende questa meraviglia del mare davvero unica. Un’installazione che dona, al tempo stesso, eleganza e aggressività a un’unità che non ha comunque bisogno del mitologico uccello di fuoco per distinguersi dalle altre imbarcazioni. Quando siamo giunti a poche pagaiate da Portofino non sapevamo della presenza del megayacht Phoenix 2, per una volta non eravamo “a caccia”, ma non appena l’abbiamo visto è stato semplicissimo riconoscerlo. L’unità svetta in maniera evidente tra le tante imbarcazioni che abbiamo incrociato fin dalla nostra partenza a Santa Margherita: un gioiello che coniuga eleganza, lusso e praticità. Insomma, anche se non siamo partiti con la chiara intenzione di regalavarvi qualche immagine inedita, capirete bene che privarvi di una bella fotogallery sarebbe stato un delitto!

Megayacht Phoenix 2 a Portofino: scheda tecnica e immagini esclusive firmate Liguria Nautica

Il megayacht Phoenix 2 brilla per lusso ed eleganza, ma non solo. Per prima cosa vanno segnalati gli ampi spazi interni, il baglio massimo è di 13,2 metri, che rendono quest’imbarcazione non solo esteticamente impeccabile, ma anche estremamente comoda e spaziosa. Gli interni, ispirati in maniera evidente dall’Art déco di inizio Novecento, portano la prestigiosa firma di Andrew Winch che si è anche occupato del design esterno dell’unità. Le linee sono eleganti e “snelle”, il lusso è palpabile ma mai eccessivo.

Il cantiere Lurssen Yacht ha realizzato il megayacht Phoenix 2 nel 2010, refit 2011: una vera e propria opera d’arte lunga 90 metri e larga 13,8. La velocità massima si attesta sui 18 nodi, mentre quella di crociera non supera i 14.

Questa meraviglia del mare si segnale poi per i numerosi servizi offerti ai dodici forunati ospiti accolti in sei cabine che definire lussuose pare assai riduttivo. Un’enorme entrata, arricchita da un piano Steinway e da una stupenda sala da pranzo, domina la scena, ovviamente non può mancare la Spa e una palestra fornita di ogni attrezzo, infine nella zona sun-deck troviamo una piscina di 7 metri, una jacuzzi e un cinema all’aperto. Una vera meraviglia, uno degli yacht più belli mai “paparazzati” dai nostri obiettivi.

 

Scheda tecnica del megayacht Phoenix 2:

  • Cantiere: Lurssen Yacht
  • Anno di varo: 2010 (refit 2011)
  • Lunghezza: 90,02 m
  • Larghezza: 13,2 m
  • Design interno: Andrew Winch
  • Design esterno: Andrew Winch
  • Velocità massima: 18 nodi
  • Velocità di crociera: 14 nodi
  • Ospiti: 12 persone
  • Cabine: 6
  • Materiali: alluminio e acciaio

 

Le foto sono di proprietà di Liguria Nautica, riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Paolo Bellosta