Arcadia Yachts A100+: ecco il primo ordine

L’unità griffata Arcadia Yachts A100+ è stata venduta in questi giorni in Gran Bretagna: una notizia che rafforza ancora di più il saldo posizionamento del cantiere italiano sul mercato britannico. Ricordiamo infatti che anche l’unità 12 dell’A85 è stata recentemente acquistata da un armatore inglese.

A100+ di Arcadia Yachts è il primo progetto creato in collaborazione con lo studio milanese Hot Lab. Le linee “mascoline”, sfaccettate e nette, che rappresentato il tratto caratteristico del cantiere, sono state interpretate per sviluppare ulteriormente gli spazi di convivialità e le zone all’aperto che rappresentato la quintessenza di quest’imbarcazione.

Arcadia Yachts A100+: un gioiello creato nel rispetto dell’ambiente

L’idea di Arcadia Yachts sviluppa la volontà di porre al centro, fin dall’inizio del proprio processo creativo, la figura dell’armatore, di creare spazi che lo avvolgano e che gli permettano di vivere pienamente la natura che lo circonda. Tutto ciò vale anche per l’A100+, uno yacht unico dove vivere appieno il mare, l’ambiente esterno e dove trascorrere il proprio tempo perchè grande attenzione è stata data alla convivialità e al relax a bordo. L’ambiente naturale non viene solamente esaltato ma anche, e forse soprattutto, rispettato grazie alle ampie aperture che limitano l’uso dell’aria condizionata, ai pannelli solari integrati nella sovrastruttura e all’ampio utilizzo di soluzioni vetrate all’avanguardia ad altissimo isolamento termico che testimoniano la volontà del cantiere di restare fedele ai suoi valori ecologici.

Arcadia Yachts A100+ è stato presentato in occasione del Montenapoleone Yacht Club 2017. A breve al Cannes Yachting Festival (7-12 settembre 2017) saranno annunciati nuovi ed elettrizzanti progetti.

Paolo Bellosta