Incredibile incendio al largo di Miami Baeach lo scorso sabato: è scoppiato alle 10 di mattina su un’imbarcazione a motore di 80 piedi, il “Bliss”, a bordo del quale si trovavano tre persone che, gettandosi immediatamente in acqua, sono riuscite a salvarsi senza riportare ferite.

 

Le fiamme, oltre a creare una fitta colonna di fumo nero, hanno fatto affondare parzialmente la barca, riportata poi a terra dopo l’intervento dei vigili del fuoco e di professionisti del recupero imbarcazioni.

 

La cosa strana è che il fuoco è divampato proprio mentre il “Sitkinak”, una pilotina della Guardia Costiera, stava approcciando il “Bliss” per un controllo di routine. Non si sa di preciso che cosa abbia innescato l’incendio.

 

GUARDATE IL VIDEO! CHE FIAMME!