Quattro giorni di prove con manovre ad alta velocità, verifica delle nuove componenti ingegneristiche e dei sistemi d’arma hanno segnato la ripresa delle attività operative per la USS Abraham Lincoln (CVN 72) dopo i lavori nei cantieri navali di Newport News in Virginia.

Quinta nave della Classe Nimitz, la Lincoln ha una lunghezza fuori tutto di oltre 330 metri (332.85) ed un dislocamento di circa 97000 tonnellate. La propulsione è garantita da due reattori nucleari e quattro eliche in grado di spingerla a oltre 30 nodi (il dato preciso non è stato diffuso).

Quasi 5000 membri di equipaggio mantengono in costante operatività la nave e gli oltre 60 mezzi aerei imbarcati. Di quest’ultimi 36 caccia multiruolo F-18 costituiscono la componente operativa principale in attesa di esssere sostituiti dai più recenti F-35.