sanlorenzo superyacht

Numeri importanti per i Cantieri San Lorenzo di Genova che hanno chiuso il 2016 con un fatturato di 314 milioni di euro (+42% rispetto al 2015). Si tratta infatti del primo cantiere ad aver superato il fatturato 2008 pre-crisi.

Un traguardo unico nel panorama nautico nazionale, che ha spinto l’azienda a decidere di investire 60 milioni nei prossimi due anni per l’incremento della capacità produttiva, 20 milioni per la progettazione di 8 nuovi modelli e 40 per l’espansione dei due impianti di Ameglia e La Spezia.

Una buona notizia anche per i dipendenti che, grazie all’aumento di fatturato del 2016 sul 2015, hanno ottenuto un incremento del premio di produzione del 40%. Nel corso degli anni Duemila i cantieri San Lorenzo hanno registrato una crescita costante che, con un tasso medio del 18,7%, gli ha permesso di scalare le classifiche mondiali attestandosi ai vertici nella produzione di yacht oltre i 24 metri.