Un immagine di Port Matarò (Barcellona)

La Navaltecnosud, azienda barese specializzata nella progettazione e realizzazione di prodotti per la cantieristica navale, dopo il successo riscontrato negli ultimi saloni internazionali, può essere annoverata tra i “big” nel campo delle attrezzature nautiche in Europa. L’azienda si avvale di personale italiano specializzato, dal momento della progettazione sino alla realizzazione, servendosi delle più recenti tecnologie europee, che permettono di ottenere la certificazione CE, evidenziata dalla targhetta metallica, collocata su ogni prodotto.

Nelle ultime settimane Navaltecnosud ha ottenuto notevoli successi in tutto il mondo con alcuni dei suoi articoli principali. Dopo la collaborazione con MySong , i cavalletti per mega yachts sono stati adottati a Viareggio da Arpeca insieme al bilancino per grandi barche a vela presentato però da La Magica. Le selle per barche a vela invece sono state utilizzate a Port Matarò a Matarò (Barcellona) e Port Olimpic Calanova a Palma di Maiorca, dove hanno ottenuto un notevole successo. Inoltre queste innovative selle sono state adottate anche ai Caraibi dove hanno superato collaudi e reticenze e, per finire, a Portland in UK con il risultato di ottenere il plauso dai diffidenti Cantieri Navali Inglesi.

Navaltecnosud si occupa principalmente di cavalletti, puntelli, invasi, tacchi e bilancini e tutti gli strumenti necessari a mettere in sicurezza lo scafo, sia a vela che a motore, durante i lavori di rimessaggio. L’azienda si sta poi muovendo anche per fornire soluzioni per mega yacht a motore e maxi yacht a vela, con cavalletti e puntelli laterali, ideali per essere posizionati sui lati di questo tipo di imbarcazione, in quanto dotati di un cappello con sfera che consente un’ oscillazione totale di 360°, che consente di adattarsi al meglio alle varie inclinazioni. Nel caso dei maxi yacht a vela vengono poi collegati con barre di accoppiamento e catene con tenditori, in modo da rendere l’invaso più sicuro possibile. La resistenza certificata delle attrezzature è 100 ton(e su richiesta anche superiore), sia per mega yacht a motore, sia per maxi yacht a vela.